Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della Ricerca
Dipartimento per l'Istruzione
Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l'Autonomia Scolastica
- Ufficio I

C.M. n. 60 del 25 giugno 2009

Indicazioni e istruzioni per le iscrizioni alle scuole dell'infanzia
e alle classi delle scuole di ogni ordine e grado (C.M. n.4 del 5 gennaio 2009):
sospensiva del Tar del Lazio

dal MIUR, 26.6.2009

Il TAR del Lazio, con varie ordinanze (n. 1589 del 6 aprile 2009, n. 1590 del 7 aprile 2009, n. 2571 del 5 giugno 2009) ha accolto la domanda cautelare di sospensione della circolare ministeriale n. 4 del 15 gennaio 2009, avente ad oggetto "iscrizione alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2009/2010", nella parte in cui dispone che, all'atto dell'iscrizione alla prima classe della scuola secondaria di I grado, "le famiglie possono chiedere che il complessivo orario settimanale riservato all'insegnamento delle lingue comunitarie, per un totale di cinque ore, sia interamente riservato all'insegnamento della lingua inglese, compatibilmente con le disponibilitÓ di organico".

Considerata l'urgenza di definire le situazioni di organico e al fine di evitare di doverle variare in corso d'anno, in attesa che il Consiglio di Stato si esprima in merito all'appello, proposto dall'Amministrazione avverso le sopraindicate sfavorevoli ordinanze, si dispone, in ottemperanza a quanto richiesto dal Tar Lazio, la sospensione della citata circolare n. 4/2009, nella sola parte in cui si precisa che "le famiglie possono chiedere che il complessivo orario settimanale riservato all'insegnamento delle lingue comunitarie, per un totale di cinque ore, sia interamente riservato all'insegnamento della lingua inglese, compatibilmente con le disponibilitÓ di organico".

Si fa riserva di ulteriori indicazioni.

 

Il Direttore Generale
Mario G. Dutto