Pubblicato in GU il Decreto del MEF

per la rivalutazione del TFR

destinato alla previdenza complementare.

I lavoratori iscritti ad Espero (ad oggi 42.254) potranno vedere rivalutate
le quote di TFR secondo i rendimenti dei fondi pensione con maggior numero di iscritti.

 

  dal Fondo Espero del 26/01/2006

 

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2006 il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze per la rivalutazione del TFR destinato alla previdenza complementare.

Ricordiamo che la rivalutazione calcolata come media dei rendimenti del paniere si applica anche al contributo dell'amministrazione dell'1,5% della base di calcolo del TFS riconosciuto a chi effettua il passaggio da TFS a TFR.

I fondi pensione, scelti in base alla loro consistenza di aderenti, sono:

Alifond; Arco; Cometa; Cooperlavoro; Fonchim; Fondenergia; Fopen; Laborfonds; Pegaso; Previambiente; Previcooper; SolidarietÓ Veneto; Quadri e Capi Fiat.

Alcuni di questi fondi sono multicomparto. Per tale motivo la media dei rendimenti sarÓ ponderata in base al patrimonio delle singole linee.

La media di rendimento dei fondi pensione chiusi anche per il 2005 Ŕ stata elevata e si aggira intorno l'8 netto.

Il vantaggio di poter avere come rivalutazione del proprio TFR destinato al fondo la media dei rendimenti dei fondi pensione pi¨ consistenti Ŕ di indiscutibile importanza per i nostri iscritti.