TFA secondo ciclo 2014/15:
accesso agli atti della prova scritta

di Lalla, Orizzonte scuola 28.11.2014

Sono in corso le selezioni per l'accesso al II ciclo TFA per l'a.a. 2014/15. Delusione da parte di numerosi candidati, che ci chiedono le modalitÓ per avere accesso agli atti. C'Ŕ sempre molta curiositÓ nel comprendere quali elementi della prova siano stati giudicati negativamente.

Premessa. Non ci risulta che i Dipartimenti che si occupano dell'espletamento delle prove di accesso pubblichino sulle pagine internet del sito dedicato alle info, la modalitÓ di acesso agli atti. Ma essa deve essere sempre possibile, pertanto Ŕ necessario avere pazienza e contattare la segreteria, che dovrÓ indicare la procedura.

Nei siti delle UniversitÓ mancano anche le griglie di valutazione della prova, che devono costituire parte integrante della documentazione da fornire all'interessato. 

A meno che le info non vadano rintracciate in pagine pi¨ generali del sito dell'universitÓ, come ad es. per l'UniversitÓ di Salerno, che indica regolamento, modello di domanda e tariffario

Molto pi¨ apprezzabile invece l'iniziativa dell'UniversitÓ di Messina, in cui per la classe A051, il Presidente e la Commissione saranno a disposizione dei candidati partecipanti alla selezione TFA i quali vorranno prendere visione dei propri elaborati scritti.

Ha invece una procedura molto trasparente l'UniversitÓ di Palermo " I candicati non presenti nell'elenco degli ammessi alla prova orale ,potranno richiedere soltanto il punteggio ottenuto nella prova scritta inviando una mail all'indirizzo massimo.albeggiani@unipa.it . Inoltre potranno prendere visione o estrarre copia del verbale di correzione delle prove scritte e del proprio elaborato , formulando apposita richiesta all'Ufficio Relazioni con il Pubblico di questo Ateneo ( http://portale.unipa.it/amministrazione/area6/uoa17/ )

Insomma, procedure diverse che vanno ricercate per ogni UniversitÓ.