UnanimitÓ per la risoluzione M5S sul sostegno

 Tuttoscuola, 1.8.2014

"Il Movimento 5 Stelle porta a casa una grande vittoria per le famiglie che hanno bimbi disabili e i tanti insegnanti di sostegno precari che finalmente vedranno riconosciuta l'importanza del loro ruolo e delle loro delicate funzioni". Lo afferma la senatrice del Movimento 5 Stelle Manuela Serra, prima firmataria di  una risoluzione approvata all'unanimitÓ in Commissione Istruzione.

"La risoluzione impegna il governo a risolvere il problema degli insegnanti di sostegno, garantendo la cosiddetta 'continuitÓ didattica', ovvero la possibilitÓ per i bambini con disabilitÓ pi¨ o meno gravi di avere uno stesso insegnante di sostegno durante tutto il ciclo scolastico.  La risoluzione chiede anche un impegno per aumentare il numero delle assunzioni di questi insegnanti, per inserirli nell'organico della scuola e per garantire una loro adeguata formazione".

La risoluzione (come le mozioni) non impegna formalmente il Governo, Ŕ un atto di indirizzo politico, ma il fatto che sia stata approvata all’unanimitÓ evidenzia una larga e convergente disponibilitÓ del Parlamento ad appoggiare eventuali iniziative legislative in materia