I numeri delle prove scritte
al concorso a cattedra

 La Tecnica della Scuola, 4.3.2013

Sono 88.610 gli aspiranti docenti che hanno superato la prova di preselezione del concorsone scuola. Ognuno di loro ha potuto concorrere per diverse classi di concorso. Nel totale sono stati svolti 153.161 scritti tra gli aspiranti docenti ammessi. Un numero a cui vanno aggiunti 11.600 ammessi con riserva. Ma a presentarsi alla prova sono stati 126.496 aspiranti professori

Gli scritti sono terminati con la sessione del 28 febbraio e 1░ marzo, una sessione di recupero per le prove degli aspiranti insegnanti di elementari e asilo rinviate causa maltempo. Per il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo entro fine maggio le prove scritte saranno corrette e valutate ed entro settembre i nuovi docenti saranno a scuola.

Gli aspiranti prof vengono soprattutto dal Sud e dalle Isole, dove i candidati che si sono presentati alle prove scritte sono stati circa 60mila, contro i 30mila del Centro e i 40mila al nord. Gli ammessi agli scritti, dopo aver superato la prova di preselezione di dicembre, sono 88.610 (cifra a cui vanno aggiunti gli ammessi con riserva in seguito a ricorso), ma ognuno aveva la possibilitÓ di partecipare a prove di diverse classi di concorso.

I ‘conteggi’ del Miur considerano domande e presenze totali.

Ecco gli ammessi, ammessi con riserva e presenti allo scritto regione per regione:

punto elenco

Abruzzo: 3417 ammessi – 208 ammessi con riserva – 2.839 presenti;

punto elenco

Basilicata: 877 ammessi – 113 ammessi con riserva – 786 presenti;

punto elenco

Calabria: 6.074 ammessi – 849 ammessi con riserva – 5.421 presenti;

punto elenco

Campania: 22.872 ammessi – 3.186 ammessi con riserva – 20.779 presenti;

punto elenco

Emilia Romagna: 9.294 ammessi – 374 ammessi con riserva – 7.520 presenti;

punto elenco

Friuli Venezia Giulia: 707 ammessi – 31 ammessi con riserva – 649 presenti;

punto elenco

Lazio: 17.842 ammessi – 1.053 ammessi con riserva – 13.900 presenti;

punto elenco

Liguria: 1.837 ammessi – 65 ammessi con riserva – 1.552 presenti;

punto elenco

Lombardia: 19.871 ammessi – 977 ammessi con riserva – 16.203 presenti;

punto elenco

Marche: 2.557 ammessi – 93 ammessi con riserva – 2.227 presenti;

punto elenco

Molise: 261 ammessi – 31 ammessi con riserva – 265 presenti;
Piemonte: 8.601 ammessi – 288 ammessi con riserva – 6.754 presenti;

punto elenco

Puglia: 12.858 ammessi – 1.028 ammessi con riserva – 10.087presenti;

punto elenco

Sardegna: 2.842 ammessi – 161 ammessi con riserva – 2.180 presenti;

punto elenco

Sicilia: 20.422 ammessi – 2.202 ammessi con riserva – 17.238 presenti;

punto elenco

Toscana: 13.440 ammessi – 598 ammessi con riserva – 10.567 presenti;

punto elenco

Umbria: 1.170 ammessi – 68 ammessi con riserva – 1.075 presenti;

punto elenco

Veneto: 8.223 ammessi – 275 ammessi con riserva – 6.454 presenti;

punto elenco

Totale: 153.165 ammessi – 11.600 ammessi con riserva – 126.496 presenti;
 

Ecco gli ammessi, ammessi con riserva e presenti allo scritto tra Nord, Sud e Centro:

punto elenco

Nord: 48.533 ammessi – 2.010 ammessi con riserva – 39.132 presenti;

punto elenco

Centro: 35.009 ammessi – 1.812 ammessi con riserva – 27.769 presenti;

punto elenco

Sud e Isole: 69.623 ammessi – 7.778 ammessi con riserva – 59.595 presenti