Gelmini soddisfatta dei cali
nelle assenze per malattia a marzo 2009

da Tuttoscuola, 20 aprile 2009

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini ha affidato a un comunicato stampa sul proprio commento positivo circa la conferma nel mese di marzo, dei cali delle assenze del personale scolastico, rispetto ai medesimi periodi degli anni precedenti: "Anche nel mese di marzo le assenze del personale scolastico sono diminuite rispetto al mese di marzo dell'anno scorso. In base ai dati rilevati dal nostro Ministero, infatti, dopo le diminuzioni gi registrate a gennaio e febbraio, nel mese scorso le assenze per malattia del personale docente sono diminuite del 13,3% e quelle del personale Ata del 27,1%. Questo un risultato molto positivo realizzato grazie ai provvedimenti del governo e all'azione riformatrice del ministro Bunetta".

Il comunicato spiega che "la rilevazione realizzata dal Ministero dell'Istruzione stata effettuata sul 90% delle istituzioni scolastiche statali e ha riguardato il personale docente e il personale ausiliario, tecnico e amministrativo (Ata)" e che "per il personale docente si registrato un calo di assenze per malattia pari al 13,3%; per il personale Ata stato del 27,1%".

Pi contenuti i cali per i periodi di assenza per malattia superiori ai dieci giorni, per i quali "si registrato un calo del 7,4% per i docenti e del 9,5% per il personale Ata".

Il comunicato si conclude specificando le aree del Paese dove stata pi netta la diminuzione delle assenze: "La maggiore diminuzione di assenze stata registrata nelle regioni del Nord Est per il personale docente (- 16,3%) e nelle regioni del Mezzogiorno per il personale Ata (- 28,8%)".