Ordigno Brindisi, fatto di gravitÓ inaudita.
Fare subito chiarezza

Il commento a caldo di Rino Di Meglio sull'attentato
davanti all'istituto scolastico Morvillo Falcone

 dalla Gilda degli Insegnanti, 19.5.2012

"E' la prima volta che viene colpita una scuola. Si tratta di un fatto di gravitÓ inaudita".

E' il commento a caldo di Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, sull'attentato davanti all'istituto scolastico femminile ‘Morvillo Falcone' di Brindisi.

Secondo Di Meglio "il nome stesso della scuola e la coincidenza con la tappa odierna della Carovana della legalitÓ fanno nascere pi¨ di un sospetto sulla matrice dell'esplosione".

"Se si accertasse che l'ordigno Ŕ collegato a episodi paramafiosi, sarebbe davvero sconcertante. Le scuole, infatti, sono l'avamposto delle istituzioni. Occorre, dunque - conclude il coordinatore nazionale del sindacato - il massimo sforzo per fare chiarezza al pi¨ presto".

 

Roma, 19 maggio 2012


Ufficio stampa della
Gilda degli insegnanti